Cento Chimere

Mission

“Cento Chimere vuole creare luoghi di cultura.”

Questa citazione fa parte del nostro statuto come fine ultimo ed obiettivo del gruppo e si rivela sempre più vera.

Cento Chimere non persegue in alcun modo finalità di lucro ma ha esclusivamente finalità di natura sociale, ricreativa, culturale ed artistica nel campo delle arti musicali e della letteratura.

In particolare, il nostro scopo è:

a) promuovere e diffondere espressioni della cultura e dell’arte, in particolare rivolgendosi a quelle musicali e letterarie, creando “luoghi della cultura”;

b) contribuire all’approfondimento della conoscenza del patrimonio musicale e letterario per favorirne la più ampia diffusione, anche quale strumento di coesione sociale e di sviluppo della cultura;

c) promuovere ed organizzare attività didattica, seminari, corsi di formazione, manifestazioni, master class, convegni, incontri, procedendo alla pubblicazione degli eventuali atti o documenti e tutte quelle iniziative idonee a favorire un organico contatto tra l’Associazione, il territorio, le altre realtà culturali;

d) organizzare attività concertistica, spettacoli, intrattenimenti, presentazioni e/o promozioni di testi letterari, eventualmente anche in sinergia con enti locali e/o in occasione di eventi;

e) promuovere iniziative culturali ed artistiche;

f) gestire direttamente o indirettamente spazi funzionali a qualsiasi titolo posseduti ovvero a qualsiasi titolo detenuti ai fini statutari, nell’ottica anche della promozione e valorizzazione dei beni culturali;

g) organizzare la promozione della musica e della letteratura anche in sinergia con istituzioni scolastiche ed universitarie;

h) istituire premi e borse di studio;

i) sviluppare la ricerca scientifica e l’innovazione nel settore musicale e letterario;

l) stipulare convenzioni e contratti connessi alle attività;

m) svolgere in via accessoria e strumentale al perseguimento dei fini istituzionali, attività di commercializzazione, anche con riferimento al settore dell’editoria, nei limiti delle leggi vigenti, e degli audiovisivi in genere;

n) svolgere ogni altra attività idonea ovvero di supporto al perseguimento delle finalità istituzionali.